Piano di allenamento: perché è importante seguirne uno?

piano di allenamento
piano di allenamento

Il piano di allenamento permette di costruire un programma che stabilisce gli obiettivi da raggiungere e il lavoro da fare per ottenerli.

È uno strumento utile, una guida per allenarsi in modo consapevole ed efficace, che deve essere redatto da un personal trainer professionista.

Solo chi ha un’adeguata formazione sportiva può realizzare un piano di allenamento su misura che tenga conto delle esigenze del singolo individuo.

Un personal trainer si avvale di fondamenti della scienza dell’allenamento, di tutta la sua formazione ed esperienza per creare un piano di allenamento personalizzato.

Se hai degli obiettivi di fitness potrai raggiungerli solo se sono realistici e se la tua motivazione è talmente alta da non mollare alle prime difficoltà.

Piano di allenamento: i principi guida

Per poter essere efficace, un piano di allenamento deve tener conto di alcuni principi che faranno da guida durante tutto il percorso, fino all’ottenimento dei risultati. Vediamone alcuni.

Superare i limiti ma con gradualità

Le sessioni di allenamento devono portare il soggetto ad andare oltre i propri limiti ma senza sovraccaricare eccessivamente il corpo.

Una bassa intensità degli allenamenti può portare a scarsissimi risultati, mentre l’alta intensità può provocare danni e infortuni.

Il programma di allenamento include esercizi proporzionati alle condizioni fisiche dell’individuo.

Programmare su lungo termine

Non è possibile ottenere risultati veloci in poche settimane o giorni, il corpo deve abituarsi ai nuovi ritmi e al carico di esercizio fisico. 

Per cui bisogna stilare un programma che porti progressivamente a ottenere i risultati, con modifiche e aggiornamenti nel lungo termine per ottimizzare l’allenamento in base ai progressi compiuti nel corso del tempo.

Scegliere obiettivi realistici

Per poter essere efficace, il piano di allenamento deve fissare degli obiettivi chiari e raggiungibili, che aiutino a mantenere alta la motivazione e consentano la misurazione dei progressi.

Includere una varietà di allenamenti

La solita routine di esercizi può stancare, inoltre, il corpo si abitua agli stessi stimoli e i risultati possono iniziare a scarseggiare.

Bisogna, quindi, inserire esercizi diversi e variare anche intensità e durata degli intervalli tra le serie.

Dare al corpo il tempo di recuperare

Il piano di allenamento deve assicurare sempre un buon equilibrio tra l’esecuzione degli esercizi e il riposo.

È necessario includere fasi di recupero, programmando anticipatamente i giorni della settimana in cui fermarsi per dare al corpo il tempo necessario per riprendersi.

Inoltre, è da tener presente che l’attività fisica non è la sola cosa da fare per migliorare la propria forma. Alimentazione e sport devono essere ben bilanciati.

Chi vuole dimagrire o curare la propria forma fisica deve seguire un regime alimentare sano ed equilibrato, supportato da un programma di allenamento.

Allenamento per chi ha poco tempo

Chi ha poco tempo per allenarsi non deve rinunciare al fitness. In questo caso è ancora più importante affidarsi ad un Trainer del Fitness Performativo che, a differenza di un comune personal trainer, è in grado di a portare avanti un piano di allenamento personalizzato gestendo tutte le variabili esterne.

Le possibilità sono davvero molteplici anche per chi ha poco tempo da dedicare allo sport o all’attività fisica in generale.

Rivolgendosi a un Trainer del Fitness Performativo sarà possibile ottenere una programmazione di allenamento efficace che tenga conto della propria condizione fisica, degli obiettivi e del tempo da dedicare al fitness.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altri articoli

La pillola magica non esiste: limitare i costi sanitari attraverso un programma di attività fisica assistita

Stiamo vivendo in un periodo storico dove, purtroppo, la terapia farmacologica sta prendendo il sopravvento su tutto. Per “tutto” intendo dire che contro ogni logica …

LEGGI ARTICOLO

Il vantaggio sleale dell’esercizio muscolare rispetto a quello aerobico

Quante volte hai sentito dire (e forse ti avranno pure consigliato personalmente) di seguire queste linee guida: diminuisci le calorie introdotte con l’alimentazione fai tanta …

LEGGI ARTICOLO

Il principio di adattamento. Senza di questo non raggiungerai mai nessun risultato

Una delle caratteristiche principali degli esseri viventi e che garantisce la sopravvivenza è la capacità di adattarsi alle diverse situazioni ambientali nelle quali ci si …

LEGGI ARTICOLO