Sviluppo muscolare con l’allenamento funzionale

sviluppo muscolare
sviluppo muscolare

Per favorire lo sviluppo muscolare è necessario lavorare su due fronti, uno riguarda l’esercizio fisico e l’altro la cura dell’alimentazione.

La massa muscolare è chiamata anche massa magra e costituisce più del 50% della massa totale. Più è alta la percentuale di massa magra e migliore è l’impatto sul metabolismo basale e il dispendio di calorie.

La massa magra può essere potenziata aumentando il numero di cellule muscolari o la loro dimensione, per poter favorire lo sviluppo muscolare bisogna dare la giusta importanza ad allenamento e alimentazione.

È possibile ottenere risultati in poco tempo? Quali sono gli esercizi da fare? Quale alimentazione preferire? Approfondiamo meglio tutti questi aspetti.

Alimentazione equilibrata con molte proteine

Per avere una buona forma fisica bisogna intervenire anche sulla dieta, questa deve essere equilibrata, sana, variegata e apportare nutrienti e vitamine necessarie al fabbisogno calorico della persona.

A chi fa sport e lavora sullo sviluppo muscolare, solitamente viene suggerito di assumere più calorie rispetto a quelle previste dal proprio fabbisogno, dalle 300 alle 500 in più.

Mentre si lavora per aumentare la massa muscolare, introdurre più proteine aiuta a sviluppare e costruire i muscoli. È consigliato introdurre 1,60 grammi di proteine per ogni chilo del proprio peso corporeo.

Sono da preferire alimenti ad origine vegetale e carne bianca e magra, inoltre, un ulteriore aiuto può venire dagli integratori proteici. Tuttavia, bisogna chiedere sempre consiglio al proprio medico prima di iniziare l’assunzione.

Functional Training o allenamento funzionale

Sono diversi gli allenamenti per sviluppare la massa muscolare, uno tra i più efficaci è l’allenamento funzionale, conosciuto anche come functional training.

Attraverso i circuiti funzionali si mira a migliorare la qualità dei movimenti e ad evitare lesioni che possono verificarsi durante esercizi più complessi.

Tramite l’allenamento funzionale vengono coinvolti contemporaneamente più distretti muscolari. Si lavora in modo continuo su tutte le zone, a differenza, ad esempio, del body building in cui ci si concentra su singoli distretti alla volta.

Il functional training è nato negli anni recenti ed è sempre più richiesto da chi vuole sviluppare omogeneamente i muscoli del corpo. È pensato per eseguire esercizi a corpo libero o con l’ausilio di strumenti come le fitball, le sbarre, la corda, lavorando con i movimenti naturali del corpo.

L’allenamento è strutturato in modo che gli esercizi funzionali lavorino in profondità nella muscolatura, rendendoli più elastici, tonici e forti.

Circuiti funzionali per risultati veloci anche da casa

I circuiti funzionali sono allenamenti ad alta intensità con 3 livelli di difficoltà, eseguiti ad interval training, ovvero, facendo alternanza tra la serie di esercizi e i brevi tempi di recupero.

Sono ideali per tonificare tutto il corpo, grazie alla combinazione tra lavoro aerobico e muscolare. Ogni sessione dura mediamente 45 minuti e comprende: riscaldamento, esercizi in interval training e defaticamento e allungamento.

Si lavora con esercizi di tonificazione di braccia e addominali, squat, affondi, piegamenti, esercizi mirati per rassodare tutti i muscoli, svilupparli e migliorarne potenza e resistenza.

Vengono poi aggiunti attrezzi come la fitball, le kettlebell, i sacchi, etc., e l’utilizzo di sbarre e trazioni, ma è possibile lavorare in workout anche senza quest’ultimi.

Per questo motivo l’allenamento funzionale può essere anche eseguito a casa o all’aperto senza la necessità di iscriversi in palestra. Una soluzione ideale per chi ha poco tempo o non vuole rinunciare alle comodità.

È possibile farsi seguire da un fitness coach online che realizza un programma di allenamento personalizzato e ti segue in tutte le fasi degli allenamenti.

In questo modo avrai sempre la certezza di star eseguendo gli esercizi nel modo corretto, evitando così infortuni o traumi, e lavorando adeguatamente allo sviluppo muscolare del tuo corpo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altri articoli

La pillola magica non esiste: limitare i costi sanitari attraverso un programma di attività fisica assistita

Stiamo vivendo in un periodo storico dove, purtroppo, la terapia farmacologica sta prendendo il sopravvento su tutto. Per “tutto” intendo dire che contro ogni logica …

LEGGI ARTICOLO

Il vantaggio sleale dell’esercizio muscolare rispetto a quello aerobico

Quante volte hai sentito dire (e forse ti avranno pure consigliato personalmente) di seguire queste linee guida: diminuisci le calorie introdotte con l’alimentazione fai tanta …

LEGGI ARTICOLO

Il principio di adattamento. Senza di questo non raggiungerai mai nessun risultato

Una delle caratteristiche principali degli esseri viventi e che garantisce la sopravvivenza è la capacità di adattarsi alle diverse situazioni ambientali nelle quali ci si …

LEGGI ARTICOLO